Seleziona una pagina
Come pulire e prendersi cura del tuo anello d’oro

Come pulire e prendersi cura del tuo anello d’oro

Blog

Scopri le tue curiosità

L’oro non è difficile da pulire, ma il metodo di pulizia esatto che scegli dovrebbe dipendere dal fatto che i tuoi anelli d’oro abbiano o meno pietre preziose. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a pulire e prenderti cura dei tuoi anelli d’oro.

Pulizia degli anelli d’oro semplici

Gli anelli d’oro senza pietre preziose possono essere puliti efficacemente solo con acqua e sapone.

Tieni presente che l’oro è un metallo morbido e si graffia facilmente.

1. Riempi una piccola ciotola con acqua tiepida e aggiungi un po ‘di detersivo per piatti delicato per preparare una semplice soluzione detergente.

2. Immergi i tuoi anelli d’oro nella soluzione e lasciali in essa per circa 20-30 minuti. Usa una spazzola morbida o un panno morbido per rimuovere lo sporco dai gioielli.

3. Risciacquare i residui di sapone dagli anelli d’oro con acqua.

4. Asciugare i gioielli con un asciugamano pulito. Poiché potrebbe non essere possibile asciugare alcuni punti difficili da raggiungere, lasciare asciugare completamente i pezzi all’aria prima di indossarli.

Puoi anche usare l’ammoniaca per pulire i tuoi semplici anelli d’oro: immergere i pezzi per circa un minuto in una soluzione di 1 parte di ammoniaca e 6 parti di acqua, quindi sciacquarli bene con acqua pulita prima di asciugarli con un panno morbido. Tuttavia, non utilizzare questo metodo troppo spesso in quanto potrebbe scolorire i tuoi gioielli.

Pulizia anelli d’oro con pietre preziose

Se il tuo anello d’oro ha pietre preziose, non è consigliabile immergerlo in acqua. Sebbene alcune pietre durevoli come i diamanti non siano facili da danneggiare, ci sono molte gemme che non dovrebbero essere immerse in acqua per molto tempo (ad esempio, smeraldo o onice).

Segui questi passaggi per pulire gli anelli d’oro con le pietre preziose:

 

1. Preparare una soluzione di acqua tiepida e detersivo per piatti delicato.

2. Prendi un panno morbido , immergilo nella soluzione per inumidirlo, quindi pulisci le pietre preziose e le parti metalliche del tuo anello d’oro. Sii gentile quando strofini le pietre per non danneggiarle.

3. Dopo che i gioielli sono stati puliti , rimuovi i residui di sapone dagli anelli con un panno morbido inumidito solo con acqua.

4. Asciugare i pezzi puliti , quindi lasciarli asciugare completamente all’aria.

Lucidatura anelli d’oro

Puoi lucidare il tuo anello d’oro usando un panno per lucidare i gioielli che puoi acquistare presso il negozio. Puoi anche far lucidare i tuoi anelli d’oro da un gioielliere.

Tieni presente, tuttavia, che non dovresti lucidare l’oro troppo spesso: poiché questo processo prevede l’uso di materiali abrasivi, rimuove un sottile strato superficiale dagli anelli d’oro. Questo è il motivo per cui un’estesa lucidatura consumerà rapidamente i tuoi anelli d’oro.

Indossare i tuoi anelli d’oro in modo sicuro

Non indossare i tuoi anelli d’oro sotto la doccia. Inoltre, rimuovili quando nuoti. Il cloro nell’acqua del rubinetto e della piscina può scolorire il tuo oro e danneggiare le parti dei tuoi anelli.

Non fare lavori domestici con i tuoi anelli d’oro perché la candeggina e altri prodotti chimici usati nei detergenti per la casa possono danneggiare i tuoi gioielli.

Tieni presente che l’oro è un metallo morbido e si graffia facilmente. Ecco perché non dovresti indossare i tuoi anelli d’oro durante attività che potrebbero esporli al rischio di colpi o colpi.

Memorizzazione di anelli d’oro

Conserva i tuoi anelli d’oro separatamente dagli altri gioielli poiché la maggior parte degli altri metalli può graffiare facilmente l’oro. È meglio tenere i tuoi anelli d’oro in piccoli sacchetti o in un portagioie separato.

Call Now Button
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuoto